Peperoni gratinati

peperoni gratinati



Devo imparare a fotografare, per
cui fotografo qualsiasi cosa catturi la mia attenzione.
Ieri ho visto dei peperoni e li
ho comprati per fare qualche scatto, poi mi sono detta che non potevo fare come
quando compro i fiori recisi che li porto a casa, faccio qualche scatto e poi
li metto nel vaso e via.
Questi alla fine li dovevo cucinare!
Ecco che mi è venuta la voglia di
farli gratinati, non li facevo più da anni. Sempre per il solito motivo, per un
periodo cucini spesso una cosa poi non la fai più per anni. Mah!
Ricetta facile e veloce.
Vi metto le dosi per 8 mezzi peperoni, voi fatene la quantità che volete.

Ingredienti
  •      4 peperoni belli carnosi di colori diversi (fanno scena!)
  • 200 g di pane grattugiato
  • 150 g olive nere denocciolate 
  •   50 g di capperi ( io sottaceto )
  • abbondante olio e.v.o
  • sale q.b. ( io pochissimo )


Procedimento

In una ciotola mettere il pane grattugiato, le olive spezzettate, i capperi e l’olio tanto quanto basta ad impregnare bene tutto il pane grattugiato.
Lavare i peperoni, dividerli a metà per la lunghezza, asciugarli e togliere il picciolo con la parte bianca e i semi.
Metterli in una teglia in cui avremo aggiunto un giro d’olio, aggiungere un pizzichino di sale nella metà concava dei peperoni e inserire il ripieno a cucchiaiate. 
Far cadere a filo ancora un po’ di olio sui peperoni riempiti. 
Mettere circa un bicchiere di acqua nella teglia, in modo da non far bruciare il fondo dei peperoni durante la cottura. Controllare ogni tanto se necessita di aggiungerne altra. L’acqua se messa in dose giusta, il suo livello non arriverà a toccare i peperoni se non appena il fondo.
Infornare a 180/190° per 1 ora e mezza circa. Spegnere e lasciare in forno fino a raffreddamento. 



L’intruso si avvicina…

…ecco, c’è arrivato!


Ve l’avevo detto no? Fotografo tutto!



Silvia

EDIT delle 10:28:
Lo splendido collage all’inizio del post non è farina del mio sacco, ma della nostra straordinaria socia Tamara che abbiamo mandato in ferie a causa dei molteplici impegni sopraggiunti in questo periodo. 
Ti aspettiamo!

 Il pane nelle foto lo trovate qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime Ricette

Semolotti

Con cosa riprendere a pubblicare nella nuova cucina fresca fresca...

Leggi >>

Iscriviti alla
nostra newsletter
mensile

Odiamo lo spam quanto te...
quindi ti invieremo una sola email al mese con tutte le novità e le ultime ricette pubblicate.