Tortino di patate e funghi

Diamo il benvenuto all’autunno? Dal colore delle foglie si direbbe di sì. Dal clima, siamo ancora in estate. Quell’estate che si è collocata fuori posto per tutto l’anno!
Comunque sia ve ne lascio un anticipo, attraverso una ricetta presa da qui.

Ingredienti da me leggermente modificati, anche nelle dosi.

  • 500 g di patate (peso a crudo con buccia)
  • 400 g di funghi (già mondati)
  •  100 g di pane grattugiato
  •   50 g di parmigiano
  • 115 g di emmental grattugiato tipo julienne (lo metto un po’ in freezer, così si grattugia con più facilità)
  •   45 g di scamorza dolce
  • 2 uova
  • 1 spicchio di aglio
  • olio evo q.b.
  • sale e pepe



Procedimento


Lessiamo le patate con tutta la buccia, appena cotte le estraiamo dalla pentola, facciamo intiepidire il tempo necessario per pelarle senza ustionarci le dita e schiacciamo come per il purè.


Tagliamo a pezzettoni i funghi, precedentemente puliti e lavati e teniamo da parte.


Prendiamo una padella, sbucciamo l’ aglio e mettiamo a soffriggere con un po’ di olio (dentro la padella che avevamo preso, ovviamente!!), versiamo i funghi e cuociamo per 10/15 minuti a fuoco non troppo basso girandoli spesso, aggiustare di sale e pepe se si gradisce.


Riprendiamo le patate schiacciate, mettiamole in una ciotola capiente e versiamo le due uova, il parmigiano, l’emmenthal e la scamorza.


Amalgamiamo bene, poi aggiungiamo i funghi cotti e incorporiamo delicatamente al composto. 


Foderiamo una teglia con della carta forno bagnata, strizzata e unta di olio, versiamo sopra il composto, livelliamo e inforniamo a 190° per una decina di minuti o fino a doratura.

Note


Secondo me questo tortino avrebbe dovuto avere una consistenza più morbida, meno compatta. Malgrado abbia da subito diminuito il pane grattugiato, la prossima volta ridurrei ancora.

Silvia



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime Ricette

Semolotti

Con cosa riprendere a pubblicare nella nuova cucina fresca fresca...

Leggi >>

Iscriviti alla
nostra newsletter
mensile

Odiamo lo spam quanto te...
quindi ti invieremo una sola email al mese con tutte le novità e le ultime ricette pubblicate.